Tutto Aforismi

AddThis Social Bookmark Button

NewsLetter

Aforisma del giorno

La vita non è che la continua meraviglia di esistere.
Rabindranath Tagore

Marsalis Wynton



 

 

Biografia di Marsalis Wynton

 

    “
    Trova i migliori maestri, ascolta i pezzi più raffinati, e cerca di emularli. Apriti e sii sincero con la musica.
    „
    “
    Metti tutto te stesso in tutto ciò che fai. Troverai che è divertente fare le cose seriamente.
    „
    “
    Il jazz è un’arte collettiva e un modo di vivere che allena alla democrazia.
    „
    “
    Il presidente Obama non è in grado di curare tutti i nostri mali con un colpo di bacchetta magica, ma se ci concentriamo su ciò che siamo come nazione, sulla cultura che ci unisce, affronteremo il futuro con fiducia suprema.
    „
    “
    Il rispetto e la fiducia che i musicisti dimostrano sul palco possono cambiare la visione del mondo. La loro è una lezione per la creatività individuale, le relazioni personali, può persino diventare un modello su come condurre gli affari o per capire cosa significhi essere un cittadino globale.
    „
    “
    Improvvisare è come mutare idea in continuazione, significa che si è pronti a cambiare per raggiungere un accordo.
    „
    “
    Mio padre mi diceva: "Il jazz libera dalle catene. Ti farà apprendere un modo di pensare sofisticato".
    „
    “
    I ragazzi sperano che l’insegnamento dia loro la possibilità non di imparare dai migliori, ma di diventare uno di loro.
    „
    “
    Nella libertà ci sono le costrizioni, come una galassia per essere tale deve avere il buco nero.
    „
    “
    Il jazz è l’arte del timing: ti insegna il "quando". Quando cominciare, quando attendere, quando farti avanti, quando prendere il proprio tempo.
    „

    “
    Il tempo è la linfa vitale del jazz. Non il tempo dell’orologio e neppure quello marcato dallo spartito. È il tempo di swing.
    „
    “
    Tecnicamente lo swing è la comunione di ritmo binario e ternario. Quel 3 accentuato è difficile da controllare ma dà al musicista una tremenda flessibilità ritmica. E l’improvvisazione collettiva, quando funziona, ha un effetto catartico.
    „
    “
    Il jazz ti insegna a rispettare te stesso: se ti rispetti capisci di avere obiettivi e pensieri e capisci che anche gli altri ne hanno, probabilmente diversi dai tuoi.
    „
    “
    Nel jazz tutti vogliono suonare in modo differente. Devi imparare ad ascoltare modi diversi di fare le cose. E siccome suoni con gli altri, devi accordarti. Ed è quando sei a tempo che sai quando startene quieto e quando essere assertivo. Sai stabilire quando il tuo suono è la risposta a quello dell’altro e quando far partire l’invenzione.
    „
    “
    Andare a tempo impone sottili aggiustamenti, minuscole concessioni. E' uno stimolo continuo ed è intrigante. Lì c’è tutto quello che può cambiare la vita: lo spirito d’insieme e, allo stesso momento, l’individualità. L’istinto e l’ispirazione, il coraggio di provare, di sbagliare e di continuare ancora continuando a improvvisare.
    „
    “
    Suonare il jazz è come stare in famiglia, quando padre e madre discutono: è un’opposizione di genere. Se provano ad accordasi va alla grande. Altrimenti è un disastro.
    „
    “
    Lo swing mette alla prova le risorse interiori di ciascuno.
    „
    “
    Lo swing apre dubbi sulle proprie convinzioni, fa arrivare a fondo ma fa anche rispondere più liberamente perché ogni beat richiede ai musicisti di riformulare i rapporti tra loro. Anche in democrazia, perché il potere sia efficace l’unica strada è mantenerlo unito e condividerlo con gli altri. Se viene meno questa comprensione allora è battaglia per vedere chi suona più forte, chi parla più forte. Chi è più forte.
    „
    “
    La nostra vita di artisti è una lotta interiore tra una parte della personalità che vuole restare autentica, prende responsabilità, si pone domande a cui non trova risposte e una propensione a seguire. Chi segue questa identità finisce per mischiare jazz, hip hop, musica classica, come ketchup, hamburger e mayonese. Risultato: un piacere immediato e bulimico. Ogni giorno affamato, obeso e pertanto vuoto.
    „
    “
    L’America democratica non ha ancora fatto propria la lezione del jazz. La imparerà attraverso quello che sta accadendo. È solo questione di tempo. La crisi, la mancanza di denaro sono i segni della svolta. Come una persona che dice di essere in forma ma non fa esercizio. Dopo molti anni senza praticare sport e riempiendosi di fritti gli arriva l’infarto. E se sopravvive si mette in forma davvero. Perché il dolore insegna. Lo ha insegnato il jazz.
    „


 

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook


Face FanBox or LikeBox



Licenza Creative Commons
Tuttoaforismi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.